L’estate è ormai arrivata ma le vacanze sono ancora lontane? Bisogna stringere ancora un pochino i denti, portare pazienza e imparare a rilassarci nell’attesa di poterlo poi fare al meglio quando saremo lontani dall’ufficio e senza pensieri in testa. E se massaggi, sport, e terapie varie sono sicuramente di grande aiuto per combattere l’ansia e lo stress, allora perchè non provare anche i benefici di alcuni tipi di cibo? Proprio così; studi scientifici dimostrano che ciò che porti in tavola può farti vincere il cattivo umore, donando serenità e tranquillità alle tue giornate. Il consumo di alcune varietà di frutta e verdura rilassante potrebbero davvero esserti d’aiuto grazie ai principi nutritivi che contengono e per la loro facile digeribilità.

La tua dieta antistress deve quindi essere ricca di:

- antiossidanti; carotenoidi e polifenoli i principali, indispensabili per rispondere agli stati di stress cronici

- vitamine dei gruppo B; soprattutto la vitamina B1 e B2 per combattere insonnia e depressione, quella B6B9 (migliora le prestazioni mentali e la resistenza allo stress) e B12 fondamentale per la regolazione del sistema nervoso

- sali minerali; magnesio e potassio in particolare, presente in molta frutta e verdura fresca come spinaci e verdure a foglie larghe e a guscio, che aiuta a regolare la produzione di cortisolo, meglio conosciuto come “l’ormone dello stress”, alleviando quindi la tensione emotiva

 

- acidi grassi omega 3; di cui ne è ricco il pesce ma anche la frutta a guscio, quali possibili responsabili anch’essi di un abbassamento dei livelli di cortisolo

- amminoacidi; come il triptofano, amminoacido essenziale utilizzato per la sintesi della serotonina, l’ormone del buonumore, e melatonina, ormone responsabile della regolazione del ciclo sonno-veglia; amminoacidi entrambi molto presenti in erbe officinali, riso, mandorle e noci, mele, fragole, pomodori, ciliege, uva e finocchio.

Carenze nutrizionali nel nostro organismo di questi elementi nutritivi riflettono quindi un squilibro ed alterazione dei sintomi di stress, ansia, depressione e malumore. Ecco allora alcuni esempi di frutti e verdure che se inclusi nella vostra dieta saranno alleati ideali per tenere lontano tutto ciò.

Lattuga

 

Ingrediente principale della maggior parte delle vostre insalate, forse non sapevi che grazie alla sua ricchezza in sali minerali, come potassio e magnesio, costituisce un ottimo rimedio per l’insonnia, conciliando il sonno e funzionando da naturale sedativo per favorire il rilassamento.

Albicocche

 

L’albicocca rappresenta un frutto davvero interessante con effetto calmante per eccellenza sul sistema nervoso, poichè ricco di potassio e vitamine B.

Avocado

 

Uno tra frutti esotici più conosciuti e consumati, l’avocado, tra le sue innumerevoli e straordinarie proprietà nutrizionali e benefiche, rientra tra gli alimenti utili contro lo stress. Ricco di antiossidantiomega 3, molte vitamine del gruppo B e sali minerali quali potassio e magnesio questo frutto ha tutte le carte in regola per contribuire a regolare la pressione sanguignacontrastare la depressione ed essere quindi un potente antistress.

Banane

 

La banana è un frutto molto prezioso per la nostra salute, il cui consumo regolare favorisce, grazie alla presenza soprattutto di vitamina B9, la conversione di triptofano in serotonina, un neurotrasmettitore responsabile del buon umore, aiutando a combattere stati d’ansia e depressione, a cui concorre anche il suo alto e noto contenuto di potassio.

Pesche

 

Nel caso vi sentiate agitati, se la stagione ve lo permette, non esitate a mangiarvi una buona pesca. Oltre che il gusto delizioso questo frutto infatti vi riserva un ottimo apporto di fibre, vitamine e minerali che contribuisce a tenere sotto controllo ansia e stress.

Mele

 

Uno dei frutti più presenti sulle nostre tavole, forse non sai che la mela aiuta a prevenire la depressione, oltre che avere effetti rinfrescanti e diuretici.

Bietola

 

Come tutte le verdure a foglia verde, ricche di clorofilla, anche la bietola vanta buone quantità di magnesio, particolarmente efficace per il suo effetto calmante sul sistema nervoso.